Francesco Pollon

piano solo

FRANCESCO POLLON - piano

Il piano solo è un locus musicale tra più affascinanti: ogni pianista che ne abbia avuto esperienza conosce l'intensità di tale contesto esecutivo ed è perfettamente al corrente che ogni volta è noto il punto di partenza, ma dove arriverà... quello è un mistero.

Proprio per questo, ogni concerto in piano solo è per me preziosa occasione di auto-esplorazione e acme della libertà espressiva.

 

Per ogni concerto in piano solo scelgo un repertorio che cerchi di rispecchiare la mia sensibilità artistica e umana, passando attraverso composizioni personali e rielaborazioni di brani che hanno, in qualche modo, lasciato un segno in me.

La grande sfida diventa quindi - proprio attraverso quegli stessi brani che hanno scalfito me - cercare di lasciare a mia volta un segno in chi mi ascolta; lieve o profondo, ma per me sempre ugualmente significativo.